Novembre 2016 Psicologo In Farmacia-Formazione-Associazione Nazionale Psicologi In Farmacia

Novembre 2016 Psicologo In Farmacia-Formazione-Associazione Nazionale Psicologi In Farmacia

Responsabile Scientifico: dott.ssa Fiorella Palombo

CORSO DI FORMAZIONE

“LA FARMACIA DEI SERVIZI E LO PSICOLOGO IN FARMACIA

DALLA TEORIA ALLA PRATICA APPLICATIVA

LE BUONE PRATICHE DEL SERVIZIO DI PSICOLOGIA NELLA FARMACIA DEI SERVIZI

 

I posti in aula sono esauriti 

Un caloroso ringraziamento a tutti gli iscritti.

ROMA,  25 – 26 Novembre 2016

c/o Sala Meeting Smart Hotel, Piazza Indipendenza, 13/b

Con ecm per Psicologi e Farmacisti

IL FUTURO E’ GIA’ INIZIATO!

UNICO CORSO DI FORMAZIONE, GIA’ CENTINAIA DI PSICOLOGI LO HANNO FREQUENTATO

Promosso da:

  • Dalla neo-nata Associazione A.N.P.I.F. ASSOCIAZIONE NAZIONALE PSICOLOGI IN FARMACIA  Assobenessere In Farmacia
  • Forma Formotion Academy
  • Wellnat In Natura Felicitas e il Farmacista Counselor – quale Consulente Salute, patrocinato dal Ministero della Salute per la Farmacia dei Servizi

                     logo-anpif-associazione                  logo-formotion   logo-prof-carbone        logo_corso-150x12                                                    

OSPITI DI ECCEZIONE:

Prof.ssa Anna Oliverio Ferraris,

Docente e ricercatrice Universitaria, Psicologa e psicoterapeuta, autrice di numerosi libri di psicologia.

Prof.  Rocco Carbone,

Farmacista titolare di farmacia, docente presso Università G. Marconi di Roma e membro del Gruppo di lavoro “Implementazione della qualità e sicurezza dei servizi assistenziali erogati nelle farmacie di comunità, di cui al D.D. 4/9/2012 e coautore del Manuale della Farmacia dei Servizi edito dal Ministero della Salute.  

Sarà nostro gradito ospite e relatore sulllogo_ministero_della_salute’argomento Farmacia dei Servizi e gestione dei Servizi.

 

Dott.ssa Simona Laing,  Direttore generale di Farmacap – Roma. 

farmacap

 E Il gruppo di Psicologi 

 Assunti con contratto a tempo indeterminato, nelle Farmacie dei Servizi di Roma Capitale.

 

Iscrizione obbligatoria

Orari:

Venerdì 25, dalle 9.00 alle 18.00

Sabato 26,  dalle 9.00 alle 17.00

L’iscrizione comprende anche l’iscrizione in qualità di soci esperti all’Associazione Nazionale Psicologi In Farmacia

Per Iscriversi:

Scarica il programma e la scheda di iscrizione

scheda-iscriz-roma-2016

programma-roma-psicologo-in-farmacia1

 

 INTRODUZIONE

 La salute mentale, secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), è uno stato di benessere emotivo e psicologico grazie al quale l’individuo è in grado di sfruttare le sue capacità cognitive o emozionali, esercitare la propria funzione all’interno della società, rispondere alle esigenze quotidiane della vita di ogni giorno, stabilire relazioni soddisfacenti e mature con gli altri, partecipare costruttivamente ai mutamenti dell’ambiente, adattarsi alle condizioni esterne e ai conflitti interni. Il concetto di salute non è semplicemente assenza di malattia, ma è considerato uno stato di benessere fisico, sociale, affettivo e psicologico.  Gli ultimi dati riguardanti la salute mentale sono molto preoccupanti: si stima che più del 27% degli europei adulti almeno una volta nella vita sia stato afflitto da una patologia mentale, tra cui le più diffuse sono legate a disturbi quali ansia e depressione. Inoltre, in Italia sono sempre più presenti  le patologie ad alto impatto sociale, da quelle correlate all’ invecchiamento, decadimento cognitivo, demenza e Alzheimer, alle patologie correlate all’obesità, con deciso aumento in età evolutiva, con forte ricaduta negativa sulla spesa sanitaria. In farmacia è possibile operare sui servizi di primo livello, secondo i piani socio-sanitari previsti per le farmacia, mediante test e strumenti innovativi per la prevenzione e la promozione del benessere e di stili di vita più sani in ambito psicologico, familiare, lavorativo e sociale, secondo il  Modello biopsico-sociale.

Con il D.Lgs 153 del 2009 alla farmacia è consentita “la partecipazione alla realizzazione dei  programmi di educazione sanitaria e di campagna di prevenzione delle principali patologie a forte impatto sociale”.  In quest’ottica la farmacia diviene un punto di riferimento territoriale non solo nell’erogazione di prodotti ma anche di servizi.

Argomenti trattati durante il corso

Il corso nasce come un’opportunità di co-costruzione di relazioni al fine di andare incontro al bisogno principale dei cittadini, aiutando la persona a fare chiarezza dentro di sé e ad attivare le proprie risorse individuando, se necessario, le strutture presenti sul territorio che possano offrire la presa in carico, e ad attivare incontri psicoeducazionali aperti alla popolazione.

Le competenze  richieste allo psicologo per operare  in farmacia, richiedono diversa attenzione rispetto ad altre figure professionali nello stesso contesto, proprio per la delicatezza del suo lavoro, deve avere perciò conoscenze giuridico-normative, deontologiche, psicofarmacologiche, abilità di comunicazione, e modelli e metodologie di riferimento chiare, verranno quindi presentati, i protocolli per la raccolta dati, che fanno da traccia per il colloquio, sia nella teoria che nella pratica, per seguire un approccio condiviso finalizzato a consentire così, la possibilità di utilizzare i dati per gli studi qualitativi e quantitativi e sull’efficacia del servizio, in modo tale da poter anche identificare con maggior chiarezza le eventuali criticità e le differenze territoriali.

Questa è una nuova figura del Servizio di Psicologia territoriale di prossimità, novità che consente alla farmacia di entrare a pieno titolo nella prevenzione e nella promozione della salute come previsto dai nuovi piani socio-sanitari. La farmacia dei Servizi e i nuovi modelli organizzativi, una progettazione efficace e contestualizzata, strategie vincenti di diffusione dei servizi e accoglienza.

E’ fondamentale il coinvolgimento del personale della farmacia affinchè i servizi e la nuova realtà emergente della farmacia dei servizi, possa essere vincente e diventare “Punto Salute” di riferimento sul territorio; la formazione è garanzia del buon funzionamento del servizio di psicologia e in linea generale per creare un team di successo in farmacia e aumentare la fidelizzazione del cliente.

 

Il farmacista deve rappresentare con continuità il punto di riferimento sanitario

per il maggior numero di persone, in modo che si rapportino con fiducia e con serenità con la farmacia, certi di ottenere un totale rispetto delle proprie esigenze

Scarica qui il programma e la scheda di iscrizione:

programma-roma-psicologo-in-farmacia1

scheda-iscriz-roma-2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *