ANPIF

ANPIF

Vuoi saperne dell’attività di Anpif?

Scarica qui la brochure informativa

Come iscriversi all’Associazione? Clicca sul banner verde Iscriviti subito, a destra nella homepage e compila il format online, per formalizzare l’adesione ad Anpif come socio, è necessario effettuare il bonifico come indicato nella mail di benvenuto.

Il costo è di 50 euro annuali, la scadenza è secondo l’anno solare, che si conclude il 31 dicembre di ogni anno, pertanto va rinnovata anno per anno.

SCARICA QUI IL MODULO DI RICHIESTA ADESIONE E LEGGI LA PRIVACY E IL REGOLAMENTO.

MODULO_RICHIESTA_ADESIONE ANPIF 2019 con privacy

Cosa riceverai come socio di Anpif?

I soci Anpif ricevereranno la spilla  con il logo Anpif da apporre sul camice, la penna e la cartellina identificative dell’associazione,durante i corsi di

formazione, inoltre offre, su richiesta, il supporto per promuovere i progetti su tutto il territorio nazionale e richiedere il patrocinio, con una richiesta

di tessera aggiuntiva.

Infine, verranno forniti alle farmacie richiedenti, esclusivamente i nominativi dei soci ANPIF,in possesso di formazione specifica, riconosciuta dalla stessa associazione.

Il materiale verrà consegnato brevi mano in sede di formazione e tramite mail.

Il costo annuale per diventare soci Anpif è di 50 euro, il rinnovo non è automatico, va rinnovato ogni anno ed ha validità fino al 31 dicembre dell’anno in corso.

L’iscrizione annuale è obbligatoria per utilizzare il logo di Anpif e accedere alle agevolazioni e per essere autorizzati ad utilizzare i materiali di ANPIF.

Il versamento della quota associativa, non può essere restituito per alcun motivo, in quanto si tratta di associazione no profit, pertanto non è previsto dallo Statuto,  il modulo di iscrizione vale come ricevuta.

Per i corsi di formazione promossi da Anpif, qualsiasi tipo di richiesta va rivolta al Responsabile Scientifico e non dipende in alcun modo da Anpif Associazione Nazionale Psicologi In Farmacia.

Evenuali richieste di rimborso per i corsi, saranno valutate in base alla impossibilità documentata di non poter partecipare, tolto il 20% del lavoro di segreteria. Eventuali rinvii del corso, che dipendono dalla sede, se prevedono il cambio data, qualora non fosse prevista una data per il corso entro 4 mesi, il denaro verrà interamente rimborsato agli iscritti su domanda da presentare tramite mail entro i 3 giorni successivi alla data oggetto del rinvio, non sono previsti rimborsi di biglietti treno o aereo, nè di prenotazioni camere di pernottamento, pertanto, in caso di rinvio, la sede dei corsi diretta dalla dott.ssa Fiorella Palombo Ferretti, si impegna a dare comunicazione del rinvio del corso almeno 7 giorni prima, diversamente si impegna a rimborsare le spese affrontate su presentazione di regolare documento  fiscale, con data, nome e cognome del richiedente e avente diritto riconosciuto da accordo privato, qui descritto, indirizzo, cod.fisc  e partita iva se in possesso.

SECONDO il nuovo regolamento per decisione insindacabile della Presidente:

Si esplicita che

Su richiesta e decisione della Presidente di ANPIF, ai corsisti prima del 2016 sarà garantito il diritto gratuito di aggiornamento, come per gli altri, si richiede l’ iscrizione ad ANPIF . Ciò sarà garantito a tutti i soci, per il primo livello del corso, fintanto che resterà in carica in qualità di Presidente

REGOLAMENTO E PRIVACY

SCARICA QUI IL MODULO DI RICHIESTA ADESIONE AD ANPIF

MODULO_RICHIESTA_ADESIONE ANPIF 2019 con privacy

Possono diventare soci: psicologi, farmacisti, tutte le figure sanitarie, studenti in procinto di laurearsi in psicologia o neolaureati quinquennale in psicologia e non ancora in possesso di abilitazione .

L’iscrizione ha scadenza annuale (31 dicembre).

La tassa per l’iscrizione annuale è di 50 euro e il rinnovo non è automatico (è necessario richiedere l’iscrizione ogni anno).

Vantaggi

Indirizzo ANPIF:  

Via Firenze, 5 – Biorbiago di Mira (Venezia)

Codice Fiscale:  90176580273

Iscriversi permette di aderire ai nostri progetti sul territorio nazionale, con il supporto logistico, modulistica, locandine e altro materiale cartaceo promozionale e pubblicità.

Con il PROTOCOLLO D’INTESA siglato tra FEDERFARMA VENETO e ANPIF, a fine ottobre 2018, “LO PSICOLOGO ANPIF IN FARMACIA” gli psicologi verranno inseriti nelle farmacie venete aderenti, con il supporto dei farmacisti, adeguatamente preparati per la proposta del

SERVIZIO DI PSICOLOGIA IN FARMACIA. Abbiamo concordato le linee guida che sono diventate di ANPIF su gentile e generosa concessione della fondatrice e Presidente, dott.ssa Fiorella Palombo Ferretti, che le ha delineate in forma iniziale e da oltre dieci anni porta avanti il progetto di Psicologo in Farmacia ed ha creato la formazione ad hoc  accreditata al Ministero con ecm per psicologi e farmacisti per lavorare nel “setting in the setting” della Farmacia dei Servizi.

ISCRIVITI AD ANPIF E SOSTIENI LA NOSTRA CAUSA.

E’ APERTA LA POSSIBILITA’ DI AIUTARCI ANCHE COME SOCI SOSTENITORI O SIMPATIZZANTI PER AVERE UNA SEDE UFFICIALE.

SCRIVIAMO DI SEGUITO LA NOSTRA MAIL E L’IBAN PER CHI VOLESSE AIUTARCI come soci simpatizzanti o sostenitori con donazione. GRAZIE!:

info@farmaciaepsicologia.it

UNICREDIT Banca – Iban:  IT 78 E 02008 36182 000104526399

MODULO ADESIONE ANPIF SCARICALO QUI:  MODULO_RICHIESTA_ADESIONE ANPIF 2019 con privacy

LOCANDINA PER LE FARMACIE ADERENTI AL PROTOCOLLO D’INTESA TRA FEDERFARMA VENETO E ANPIF – Associazione Nazionale Psicologi In Farmacia

Anpif – Associazione nazionale psicologi in farmacia e operatori di benessere

Associazione no profit

Codice Fiscale: 90176580273

Abbiamo una mission che ci unisce, quella di promuovere la cultura psicologica su tutto il territorio nazionale, di partecipare ai progetti di promozione della salute e del benessere e di prevenzione delle patologie ad alto impatto psicosociale nella nuova Farmacia dei Servizi (vedi legge-dgl)*.

La farmacia si presta in maniera ottimale, grazie alla sua distribuzione capillare sul territorio, per rispondere ai bisogni dei singoli cittadini in base al territorio, attivando i collegamenti con i servizi territoriali pubblici e privati.

Desideriamo creare sinergia tra due figure professionali, che godono di due distinte deontologie, in grado di dialogare e di trovare punti di contatto destinati a migliorare la salute e il benessere nelle persone, secondo il modello bio-psicosociale.

*Il rapporto tra le farmacie e la salute pubblica (e il benessere) è regolato innanzitutto da una convezione stabilita dal Decreto Legislativo 3 Ottobre 2009, n. 153 Individuazione di nuovi servizi erogati dalle farmacie nell’ambito del Servizio Sanitario Nazionale (…) a norma dell’Articolo 11 della Legge 18 Giugno 2009 n. 69 assieme alla modifica dell’Articolo 8, del Decreto Legislativo 502/92 (Disciplina dei rapporti per le erogazioni sanitarie, all’interno del Decreto che disciplina la materia sanitaria in Italia),Il Presidente della Repubblica emana le seguenti disposizioni legislative in materia di nuovi compiti e servizi assistenziali erogati dalle farmacie pubbliche e private nel rispetto di quanto previsto dai Piani socio – sanitari regionali e nazionali. Successivi decreti ministeriali del 16 dic 2010 e 8 lug 2010.

Collaborazioni

Collabora con Anpif il Dott. Rocco Carbone: farmacista titolare, docente universitario di naturopatia, componente del GDL del Tavolo di Lavoro

presso il Ministero dell Salute per la farmacia dei Servizi e coautore del Manuale della Farmacia dei Servizi:

Dicono di noi

Federfarma nazionale: